Cosa serve per terminare la Fase 1 del progetto? Scopri di più

“Cosa faccio quando ho finito la Fase1 del mio progetto?”. Con questa domanda affrontiamo il capitolo “Termina Fase 1”. Vediamo insieme cosa vi serve per accedere alla vostra pagina personale e compilare la richiesta. Ovviamente un distinguo va fatto a seconda della Fase 1 scelta (formazione o work experience?)

Per la Linea FORMAZIONE serviranno:

  • Data termine attività Fase1;
  • Scansione Attestazione di frequenza (Allegato 9) Leggi attentamente l’Art. 5 della Convenzione 
  • Scansione in un unico file PDF delle fatture/ricevute di acquisto della formazione + relative contabili di pagamento debitamente annullate Leggi attentamente l’Art. 4 della Convenzione
  • Scansione in un unico file PDF della polizza per assistenza sanitaria (se ne avete stipulata una) e della relativa contabile di pagamento debitamente annullata
  • Scansione in un unico file PDF della fattura/ricevuta/documentazione di spesa per i costi supplementari destinati a persone con disabilità (solo se ne hai usufruito) e relative contabili di pagamento debitamente annullate

Per la Linea WORK EXPERIENCE serviranno:

  • Dichiarazione data termine attività Fase1;
  • Scansione Attestazione di frequenza (Allegato 9Leggi attentamente l’Art. 5 della Convenzione 
  • Scansione dell’ Allegato 6 “Registro presenze” relativo alle singole mensilità svolte (ovvero uno per ogni mese solare)
  • Scansione in un unico file PDF della polizza per assistenza sanitaria (se ne avete stipulata una) e della relativa contabile di pagamento debitamente annullate
  • Scansione in un unico file PDF della fattura/ricevuta/documentazione di spesa per i costi supplementari destinati a persone con disabilità (solo se ne hai usufruito) e relative contabili di pagamento debitamente annullate

Vi ricordiamo che per rispondere a tutti i dubbi e permettere di procedere correttamente nella gestione progettuale evitando incomprensioni, nasce la GUIDA 2018, strumento indispensabile per i vincitori del Avviso Pubblico. La GUIDA 2018 affronta passo dopo passo e nel dettaglio ogni aspetto degli adempimenti previsti dall’avvio alla conclusione del proprio progetto.

Il consiglio è dunque quello di leggerla attentamente e seguire le indicazioni fornite per ogni fase del proprio progetto. Noi continueremo ad approfondire singole questioni come in questo articolo.

Buon lavoro!