Dove studiare cinema? Tra le 5 scuole migliori del mondo Gian Maria Volontè e Centro Sperimentale di Cinematografia

cinema1

Esistono cinque scuole per studiare cinema considerate le migliori per chi vuole cimentarsi in quest’arte. A dirlo è la rivista specializzata The Walkman. La notizia è che tra queste scuole, selezionate in tutto il mondo, ci sono ben due “partner” di progetti vincitori di Torno Subito sia nel 2014 che nel 2015. La prima è la scuola Gian Maria Volonté di Roma, l’eccellenza pubblica e gratuita che opera sotto lo sguardo vigile di un comitato tecnico-scientifico presieduto dall’attore Valerio Mastandrea e di cui fanno parte importanti personalità del cinema italiano: i registi Francesca Comencini, Ettore Scola e Daniele Vicari, il regista e presidente dell’Associazione Volonté Giuliano Montaldo, l’attore Elio Germano, l’attrice Alba Rohrwacher e tanti altri.

E non finisce qui. Se per altre tre scuole bisogna volare da New York (New York Film Academy) a Parigi (Louis Lumière) e poi a Londra (London Film School), alla fine si torna in Italia, di nuovo a Roma, con il Centro Sperimentale di Cinematografia che è attivo da più di ottant’anni e si avvale di docenti esperti tra cui Franco Bernini (sceneggiatura), Stefano Campus(suono), Francesco Frigeri(scenografia), Giuseppe Lanci(fotografia), Daniele Lucchetti(regia), Giancarlo Giannini(recitazione) e molti altri. Anche il Centro Sperimentale di Cinematografia, come la Gian Maria Volontè, sono inseriti nella rete di contatti che Torno Subito mette a disposizione di quanti sono interessanti a partecipare alla Linea Torno Subito interamente dedicata al Cinema.