IL BANDO 2016 – Scadenza prorogata a venerdì 1 luglio

Il testo dell’Avviso Pubblico Torno Subito 2016, attuazione del Programma Operativo della Regione Lazio Fondo Sociale Europeo Programmazione 2014 – 2020 – Asse III Istruzione e Formazione.

La partecipazione al bando e il conseguente invio della domanda online sarà possibile fino alle ore 10:00 di venerdì 1 luglio.

PARTECIPA AL BANDO – CLICCA QUI

Puoi consultare anche il Bando 2015

ITALIANO

GUIDA ALLA PARTENZA 2016

La DD di approvazione del bando è la n.455 del 26/04/2016

PARTECIPA AL BANDO – CLICCA QUI

Det. 3618 del 12/12/2016 Torno Subito 2016: Int. 5 della graduatoria dei progetti ammessi a finanziamento new

Det. 3538 del 29/11/2016 Torno Subito 2016: Int. budget di progetto new

Det.  348 del 03/11/2016_Torno Subito 2016: Int. 4 della graduatoria dei progetti ammessi a finanziamento

Det.  1218 del 25/10/2016_Torno Subito 2016: Int. 3 della graduatoria dei progetti ammessi a finanziamento

Det. 1171 del 13/10/2016_Torno Subito 2016: Int. 2 della graduatoria progetti + Integrazione budget di progetto

Det.  1170 del 13/10/2016_Torno Subito 2016: rettifica DD 1069 del 28/09/2016, int. della graduatoria progetti 

Det. 1069 del 28/09/2016_Torno Subito 2016: Int. della graduatoria progetti + Integrazione budget di progetto

Det. 1068 del 28/09/2016_Torno Subito 2016: utilizzo di risorse rese disponibili a seguito delle rinunce graduatoria dei progetti ammessi a finanziamento a favore della “graduatoria fondi residui”

 

 

PROROGA ALLA SCADENZA DEL BANDO 

Con DD n.709 del 21/06/2016 la scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione a Torno Subito 2016 è stata prorogata a venerdì 01 luglio 2016 ore 10:00.

INTEGRAZIONE AL BANDO (QUESTIONE ISCRIZIONE CPI) 

L’iscrizione al Centro per l’Impiego in fase di presentazione delle domanda non è un requisito obbligatorio.

ACCESSO AGLI ATTI 

Per procedere alla richiesta di accesso agli atti è necessario scaricare e compilare il relativo MODULO. Le modalità previste per l’invio sono:

  1. via PEC all’indirizzo accessoagliattifse@pec.laziodisu.it
  2. con Raccomandata A/R all’Ufficio Protocollo Laziodisu – Progetto Torno Subito – via Cesare De Lollis 24b – 00185 Roma
  3. “brevi manu” da consegnare sempre all’Ufficio Protocollo Laziodisu – Progetto Torno Subito – via Cesare De Lollis 24b – 00185 Roma

ERRATA CORRIGE

  • Schema Polizza Fideiussoria
  • Annex 5b – modifica art.7
  • Allegato 6a   – modifica art.5
  • Allegato 6b   – modifica art.5
  • Allegato 4   – integrazione art.8 e Addendum
  • Allegato 4   – modifiche artt. 2 e 5
  • Allegato 5 b – Articolo 6 eliminare “Gli oneri per le coperture assicurative previste per legge e il premio INAIL sono a carico di Laziodisu”
  • Rettifica art.8 (all’interno dell’articolo si fa riferimento agli articoli 6 e 2 – va rettificato con articolo 7 e 3);
  • Rettifica art.9 (all’interno dell’articolo si fa riferimento all’articolo 3 – va rettificato con articolo 2);
  • Rettifica art.3 (i riferimenti di 4.800,00 e 8.000,00 euro sono da intendersi lordi)
  • Rettifica art.4 (alla tabella 1 dell’articolo 4 la data di avvio della fase 1 Torno Subito Work Experience va rettificata da 15 Settembre 2016 al 1 Ottobre 2016)

 

COMUNICAZIONE PARTECIPAZIONE VINCITORI EDIZIONI PRECEDENTI

Al fine di garantire l’opportunità di partecipare al progetto Torno Subito al più ampio numero di cittadini possibile, i vincitori delle edizioni precedenti possono partecipare all’edizione 2016; per dare eque possibilità a tutti i cittadini interessati di cogliere l’opportunità Torno Subito, nella valutazione delle proposte, verrà data priorità a coloro che parteciperanno per la prima volta.

Come da Nota Prot. N. 262490, l’Autorità di Gestione del Fondo Sociale Europeo precisa che i soggetti che abbiano già usufruito dell’intervento nelle precedenti edizioni saranno collocati in apposita, distinta e autonoma graduatoria alle quale verranno assegnate eventuali risorse residue, i vincitori dell’edizione 2015 possono quindi partecipare a condizione che il progetto sia formalmente terminato al momento della presentazione della domanda di partecipazione al bando 2016.

 

 

ENGLISH