Hub Generazioni. Apre il nuovo spazio interamente dedicato ai giovani della Regione Lazio

Il 15 maggio ha inaugurato lo spazio Hub Generazioni. Nasce così in Via Ostilia 36/46 un luogo in cui entrare in contatto con tutti i servizi, i bandi e le opportunità che la Regione Lazio dedica ai giovani.

In particolare, presso Hub Generazioni saranno attivati i servizi informativi di Porta Futuro Lazio, Torno Subito, Coworking, Fondo Futuro, Bando InStudio, Alloggi per studenti universitari e tutti gli altri bandi e servizi regionali dedicati agli under 35. La sede, di proprietà di Laziodisu, sarà aperta dal lunedì al sabato, dalle ore 11 alle 20.

L’apertura di Hub Generazioni rappresenta un ulteriore passo avanti nella creazione di quella rete di spazi dedicati ai progetti regionali, che vede già presenti e attive le 7 sedi di Porta Futuro Lazio Rete Universitaria, la biblioteca e hub culturale Moby Dick e Officina Pasolini presso il complesso “Ex Civis”.

All’inaugurazione sono intervenuti il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, insieme al Vice Presidente, Massimiliano Smeriglio.

“Apre in via Ostilia un luogo interamente dedicato alle nuove generazioni del Lazio: è il centro di una rete di servizi che stiamo diffondendo in tutta le Regione e finalizzata a offrire opportunità ai giovani del nostro territorio. E’ un luogo in cui conoscere tutte le azioni intraprese dalla Regione e rivolte agli under 35, legate al lavoro, alla formazione e ai fondi europei per le start-up”. Così Nicola Zingaretti, che continua: “Abbiamo un debito generazionale che vogliamo finalmente iniziare a saldare progettando e mettendo in campo uno spettro di interventi per la crescita dei ragazzi e delle ragazze che più di tutti stanno subendo un divario generazionale che vogliamo vedere presto superato”.

“Stiamo arrivando al termine della legislatura – afferma Massimiliano Smeriglio, Vicepresidente con Delega alla Formazione – Abbiamo iniziato nel 2012 dalle cose più sostanziali, come le borse di studio e i posti letto, e siamo arrivati ad oggi sviluppando una rosa di opportunità molto consistenti. Ma non ci fermiamo qui“. Hub Generazioni sarà per il Vicepresidente “il perimetro che mette insieme e organizza tutte le azioni già attivate e quelle che presto vedranno l’avvio. Deve essere un luogo in cui un ragazzo tra i 18 e i 35 anni potrà trovare tutti i servizi offerti dalla Regione Lazio. Per noi è un modo concreto di testimoniare vicinanza a una generazione che merita più attenzione e rispetto”.