Bando Promotori Tecnologici per l’Innovazione, scade il 20 dicembre

La trasformazione delle idee innovative in nuovi prodotti e servizi tali da stimolare la crescita e l’occupazione. E’ questo uno degli obiettivi del Bando Promotori Tecnologici per l’Innovazione giunto alla sua quinta edizione.

PERCHÉ 

Una maggior capacità di ricerca esviluppo e di innovazione in tutti i settori dell’economia, associata ad un uso piùefficiente delle risorse, migliorerà la competitività e favorirà la creazione di posti di lavoro.

COSA 

Per partecipare è necessario presentare un progetto che dovrà avere le seguenti caratteristiche:

  1. essere finalizzato ad acquisire nuove conoscenze da utilizzare per la messa a punto di nuovi prodotti, processi, servizi o permettere un notevole miglioramento dei prodotti, processi e servizi già esistenti;
  2. proporre azioni di innovazione tecnologica e/o organizzativa, prioritariamente in almeno uno dei seguenti settori:
  • Audiovisivo e Beni Culturali;
  • Sostenibilità ambientale;
  • Servizi in ambito sociale (salute/educazione/sicurezza);
  • Energie rinnovabili ed efficienza energetica;
  • Agroalimentare.

CHI 

I progetti devono essere presentati congiuntamente da:

  1. una micro, piccola o media impresa, così classificata secondo la vigente normativa comunitaria, costituita da almeno un anno dalla data di scadenza del Bando, con sede legale ed operativa sul territorio dell’area metropolitana di Roma ed iscritta al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Roma, che necessiti delle competenze del Promotore tecnologico per lo sviluppo innovativo di un prodotto/servizio;
  2. un laureato (laurea magistrale o specialistica), oppure un dottorando di ricerca, oppure un dottore di ricerca, oppure un ricercatore (universitario o di altro ente di ricerca), che al momento della presentazione della domanda di partecipazione al presente Bando non risulti già inserito nell’impresa proponente a qualsiasi titolo (contratto di lavoro a tempo determinato, indeterminato, a progetto, socio con quote di partecipazione societarie).

QUANDO E COME 

La domanda di partecipazione e tutta la documentazione di cui tutti i dettagli all’Art. 6 del Bando dovrà essere inviata pena l’esclusione entro le ore 23.59 del 20 dicembre 2018, esclusivamente tramite mail di Posta Elettronica Certificata (PEC) dell’impresa proponente, da inviare all’indirizzo svileconom@pec.cittametropolitanaroma.gov.it, avente ad oggetto “Promotori Tecnologici per l’Innovazione – V EDIZIONE”.

Leggi il bando